Se economia fa rima con ecologia

Che il capitalismo faccia a pugni con l’ecologia è risaputo e sotto gli occhi di tutti. Non considerare i limiti allo sfruttamento delle risorse naturali e l’inquinamento globale prodotto dalle attività umane come variabili di cui tener conto pone il nostro sistema economico in rotta di collisione con l’imperativo ormai imprescindibile della difesa della biosfera.

Se la politica avesse saputo e potuto governare efficacemente l’economia e la finanza indirizzandole per tempo alla sostenibilità ambientale, non ci troveremmo sull’orlo di una catastrofe globale come quella rappresentata dagli scenari BAU (business as usual) dell’IPCC, che prevedono un aumento di 3-4°C al 2100 della temperatura media del pianeta rispetto ai livelli attuali.

Possiamo ancora fidarci dei bla bla di una classe politica mondiale che non sa guardare più lontano della scadenza del proprio mandato elettorale? Sono in molti ormai a credere di no. Il tempo stringe e ognuno deve fare la sua parte: se i governi non vogliono impedire a Big Oil di continuare impunemente a trivellare e ad estrarre carbone, deve farlo qualcun altro. Per questo la campagna Keep it in the ground lanciata da The Guardian si rivolge non solo all’opinione pubblica ma anche direttamente agli investitori, per convincerli che continuare a finanziare aziende i cui profitti dipendono dalla loro abilità di vanificare gli sforzi diretti a contrastare i cambiamenti climatici è non solo immorale ma anche economicamente imprudente. Il messaggio a loro rivolto è semplice: che valore avrebbero le azioni delle multinazionali del petrolio e del carbone se la comunità internazionale dovesse imporre, sulla spinta imposta dall’evidenza scientifica e dalla crescente consapevolezza ambientale, una moratoria sullo sfruttamento delle fonti fossili?

Insomma, per una volta economia potrebbe fare rima con ecologia: disinvestire dalle fonti fossili e dirottare i capitali sulle energie rinnovabili farà certamente bene all’ambiente e potrà non dispiacere al portafoglio di chi ci ha scommesso!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...